Pagina principale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai a: navigazione, cerca
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa
828.409 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili

Voci in vetrina

Voci in vetrina

Bundesarchiv Bild 101I-011-1739-15A, Russland, Nord, Soldaten in Sturmboot.jpg

Il teatro del mar Baltico comprende l'insieme dei combattimenti navali e delle operazioni anfibie svoltesi nel bacino del mar Baltico durante la seconda guerra mondiale, dal settembre del 1939 al maggio del 1945. La campagna fu piuttosto frammentaria, e vide affrontarsi a più riprese diversi contendenti: inizialmente, nel settembre - ottobre del 1939 a combattersi furono la tedesca Kriegsmarine e la polacca Polska Marynarka Wojenna, nell'ambito dell'invasione tedesca della Polonia; tra il novembre del 1939 ed il marzo del 1940, a confrontarsi furono invece le unità navali di Finlandia ed Unione Sovietica, impegnate nella cosiddetta "guerra d'inverno". A partire dal giugno del 1941 le marine militari tedesca e finlandese cooperarono contro il comune nemico sovietico, fino all'uscita della Finlandia dal conflitto nel settembre del 1944; le forze navali tedesche e sovietiche continuarono quindi ad affrontarsi sporadicamente fino alla conclusione delle ostilità nel maggio del 1945.

Lungo oltre 900 miglia e largo circa 100 miglia, il mar Baltico è un bacino piuttosto ristretto, dal fondale basso e sabbioso, ed anche per questo non fu teatro di grandi battaglie tra grossi gruppi navali avversari; in compenso, il bacino fu teatro di diversi scontri tra unità leggere, di limitate campagne sottomarine contro il traffico mercantile, di operazioni anfibie su piccola e media scala, e soprattutto di una intensa guerra con mine navali: alla fine della guerra zone come il golfo di Finlandia o la costa degli stati baltici risultarono tra le acque più minate del conflitto, ed occorsero diversi anni per bonificarle.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina · Voci di qualità

Lo sapevi che...

Lo sapevi che...

Gliese 581.jpg

Gliese 581 è una stella situata nella costellazione della Bilancia. È una debole nana rossa, variabile del tipo BY Draconis, che costituisce l'ottantasettesimo sistema stellare più vicino alla Terra, in quanto dista 20,3 anni luce. La sua caratteristica più interessante è la presenza in orbita di un sistema planetario costituito da quattro pianeti confermati e due non confermati (in corsivo): in ordine di distanza dalla stella, Gliese 581 e, b, c, g, d e f.
Il sistema è salito alla ribalta delle cronache nel 2007, quando si è ipotizzato che il pianeta "c", una super Terra, potesse essere potenzialmente abitabile; studi successivi hanno però escluso questa possibilità.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze

Ricorrenze

Camillo Benso di Cavour
Camillo Benso Conte di Cavour.

Nati il 10 agosto ...
Camillo Benso conte di Cavour (1810)
Herbert Hoover (1874)
Jorge Amado (1912)

e morti ...
San Lorenzo (258)
Ferdinando VI di Spagna (1759)
Robert Goddard (1945)

In questo giorno accadde ...
1492 - Alessandro VI viene eletto papa.
1519 - Le cinque navi di Ferdinando Magellano salpano da Siviglia per circumnavigare il globo.
1944 - Seconda guerra mondiale: le forze statunitensi sconfiggono le ultime truppe giapponesi su Guam.
1945 - Seconda guerra mondiale: il Giappone accetta i termini della resa incondizionata posti dalla Conferenza di Potsdam, ponendo fine alla guerra.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria di san Lorenzo e san Besso.

Nelle altre lingue

Nelle altre lingue

Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 9 agosto 2011): English (inglese) (3.705.135+) · Deutsch (tedesco) (1.270.065+) · Français (francese) (1.135.721+) · Italiano (828.409) · Polski (polacco) (820.377+) · Español (spagnolo) (815.200+) · 日本語 (giapponese) (762.005+) · Русский (russo) (752.753+) · Nederlands (olandese) (743.082+) · Português (portoghese) (692.926+)

Dal mondo di Wikipedia: Esperanto (esperanto) · Eesti (estone) · Ελληνικά (greco) · Cymraeg (gallese) · Ido (ido) · Walon (vallone) · Tarandíne (tarantino) · Bân-lâm-gú (min nan) · تركمن / Туркмен (turkmeno) · Pangasinan (pangasinan) · Líguru (ligure) · Dzhudezmo (giudesmo o giudeo-spagnolo) · پښتو (pashto) · Reo Tahiti (tahitiano) · Af-Soomaali (somalo) · МагIарул мацI (avaro) · Bamanankan (bambara) · Xitsonga (tsonga) · ᨅᨗᨌᨑ ᨕᨘᨁᨗ (buginese)

Oltre Wikipedia

Oltre Wikipedia

Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, fondazione senza fini di lucro, che supporta diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:

Commons-logo.svg
Commons
Risorse multimediali condivise
Wikiquote-logo.svg
Wikiquote
Raccolta di citazioni
Wiktprintable without text.svg
Wikizionario
Dizionario e lessico
Wikinews-logo.svg
Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto
Wikispecies-logo.svg
Wikispecies
Catalogo delle specie
Wikibooks-logo.svg
Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex-novo
Wikisource-logo.svg
Wikisource
Opere già pubblicate e libere da copyright
Wikiversity-logo.svg
Wikiversità
Risorse e attività didattiche
Wikimedia Community Logo.svg
Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia

Wikipedia

Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, collaborativa e gratuita. Disponibile in oltre 270 lingue, Wikipedia affronta sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Wikipedia è liberamente modificabile: chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove. Ogni contenuto è pubblicato sotto licenza Creative Commons CC-BY-SA e può pertanto essere copiato e riutilizzato adottando la medesima licenza.

Cosa posso fare?

Cosa posso fare?

Novità da Wikipedia

Novità da Wikipedia

Dagli altri progetti

Dagli altri progetti

Wikiquote-logo.svg Citazione del giorno da Wikiquote

Cquote1.png La vittoria è sempre nel pugno di pochi. Provare a preparare questa pattuglia di eroi è il segreto di ogni vittoria. Cquote2.png
Don Carlo Gnocchi


Commons-logo.svg Immagine del giorno da Commons

Meteora Agios Triadas IMG 7632.jpg

Moni Agios Triadas, Meteora, Grecia.


Wikinews-logo.svg Ultime notizie da Wikinews


Wikisource-logo.svg Rilettura del mese su Wikisource

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti

Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.

Sala stampa · Contatti · FAQ · Copyright · Wikipedia sul tuo sito · Citare Wikipedia · Donazioni · Not Italian? it-0? Click here

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Comunità
Stampa/esporta
Strumenti
Altre lingue